La torta più famosa di New Orleans con dentro la sorpresa

Pubblicato il Pubblicato in Curiosità, Dolci, Louisiana, Stati Uniti, Ultimi articoli

Pubblicato da neworleans.com

Quest’anno si celebrano i 300 anni della fondazione di New Orleans, ed al suo Carnevale, già ricco di avvenimenti e parate, sicuramente non mancheranno le tradizionali King Cake, dolce che da sempre è considerato il simbolo della città, e che si prepara proprio durante la stagione del Carnevale, che va dall’Epifania al Martedì Grasso.

Insieme al Carnevale, anche la “Galette du Roi” fu importata in Louisiana dalla Francia circa 300 anni fa, ma da alimento popolare durante il periodo natalizio in molti Paesi europei, negli Stati Uniti, è stato invece strettamente associato ai festeggiamenti del Mardi Gras: ciò nonostante, rimane la tradizione di cuocere la torta in onore dei tre Re Magi, da cui trae il nome King Cake.

Una particolarità di questo dolce è che al suo interno viene inserita una statuina rappresentante Gesù Bambino, e colui che la troverà avrà il compito di preparare la prossima King Cake, o di ospitare la festa il successivo Mardi Gras. Inoltre per rimarcare il legame fra New Orleans e questa torta deliziosa, essa viene decorata con glassa e zucchero utilizzando i colori ufficiali del Mardi Gras, che sono viola per la giustizia, verde per la fede e oro per il potere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *